Campobello di Mazara, 3 Ottobre 2019-In occasione di SMAU Milano, l’evento di riferimento per il mondo dell’innovazione, della ricerca e dello sviluppo, la start up siciliana Saba Technology presenterà i suoi rivoluzionari sistemi intelligenti per la produzione di acqua dall’umidità atmosferica

Si chiamano Easy Drop e IntelGreenHouse e sono due dispositivi, completamente autonomi a livello energetico, per l’approvvigionamento idrico di territori con scarse risorse d’acqua, anche in ambiente desertico e in condizioni di disagio climatico.

Il sistema Easy Drop è in grado di estrarre acqua dall’aria, producendo 75 o 300 litri d’acqua ogni 24 ore di attività, in funzione del dimensionamento della macchina scelta.

La tecnologia utilizzata si basa sull’impiego di materiali adsorbenti dai costi ridotti ed ecosostenibili e consente di ottenere acqua potabile mineralizzata direttamente dall’umidità dell’aria, per uso residenziale, agricolo o industriale, in base alle esigenze dei committenti. Infatti le macchine, gestite e monitorate tramite un modulo di controllo remoto real time che preserva la longevità dei generatori, sono uniche e adattabili al campo di applicazione, e si servono di sistemi innovativi per il controllo e la gestione dei fabbisogni.

Il vantaggio economico di Easy Drop sta nei costi stimati per litri di acqua prodotta, che sono dell’ordine di 5 cent/litro.

IntelGreenHouse permette invece di utilizzare l’acqua prodotta da Easy Drop per la fornitura idrica ad uso agricolo, attraverso una serra che si autoalimenta, velocizzando i processi di fotosintesi delle colture.

Un altro prodotto innovativo che utilizza la tecnologia di Easy Drop è lo Zaino HiTech, uno zaino disegnato per utilizzo sia militare che civile che consente di usufruire dell’acqua potabile prodotta dall’umidità ed è dotato di sistemi di protezione personale.

Questi i prodotti di punta con cui Saba Technology approda, come ospite di Invitalia, all’importante tappa di Smau Milano 2019. Qui presenterà tutte le principali innovazioni a disposizione dei clienti e le avanzate capacità custom rivolte agli stakeholders del mondo agricolo e civile, alle Organizzazioni Mondiali (ONU, FAO, WFP), alle istituzioni nazionali, ai consorzi di sviluppo territoriali e ai gruppi industriali.

SMAU è il migliore contesto per la presentazione dei nostri prodotti rivoluzionari. Oltre a rappresentare il Made in Italy – spiega Claudia Volpe, Amministratore unico di Saba Technologyconiuga caratteristiche prestazionali e di accessibilità in modo unico, senza pari nell’attuale contesto di recupero di acqua dall’umidità. Un altro vanto è la possibilità di realizzare generatori e serre intelligenti totalmente personalizzate in funzione delle richieste del committente. Questo ci permette di centrare il giusto valore di costo delle stesse. Saba Technology garantisce alla propria committenza la garanzia di un intervento qualificato in loco.

I visitatori interessati a saperne di più sui prodotti e i servizi Saba Technology, potranno incontrare Claudia Volpe e il suo team presso lo stand I03.

Leave a comment